Manutenzione del portone sezionale per garage

Quando e come fare la manutenzione di portoni sezionali e basculanti

09 Ottobre 2020

indietro
filtri
  1. Home
  2. News
  3. Manutenzione
  4. Quando e come fare la manutenzione di portoni sezionali e basculanti

Quali controlli fare sulla porta del garage e con quale periodicità

Quando si affronta la scelta di portoni sezionali e basculanti da garage per la propria casa (qui abbiamo visto le 5 domande da porsi per orientarsi alla scelta), i primi aspetti da valutare sono: la qualità dei materiali proposti, la garanzia sul prodotto e soprattutto l’affidabilità dei fornitori.

 

Tuttavia, anche seguendo scrupolosamente queste semplici linee guida e scegliendo chiusure automatiche di qualità, il tempo, l’utilizzo quotidiano e gli agenti atmosferici possono deteriorare il funzionamento dei portoni.

 

Ecco perché la manutenzione del portone del garage è fondamentale: in questo articolo analizziamo insieme quali sono le manutenzioni standard da prevedere per portoni basculanti e portoni sezionali per garantire le massime performance nel tempo.

 

Controlli visivi e manutenzione su portoni sezionali e basculanti

Innanzitutto i portoni per garage devono essere dotati di marcatura CE e del relativo libretto di uso e manutenzione. Il primo passo per una corretta manutenzione delle porte basculanti e sezionali, pertanto, consiste nel leggere attentamente quanto prevede il costruttore del portone per verificare le operazioni manutentive da compiere e la loro periodicità.

 

Solitamente le operazioni di verifica sui portoni vanno eseguite ogni sei mesi e sul libretto di utilizzo è indicato di contattare il centro di assistenza autorizzato almeno una volta all’anno (clicca qui per scoprire il servizio di assistenza BBG sui portoni automatici e metterti in contatto con i nostri tecnici).

 

È buona norma effettuare periodicamente un controllo visivo del portone sezionale all’interno e all’esterno per verificare che il telaio e il manto del portone da garage siano integri e non siano stati incidentati, soprattutto in fase di manovra dell’autovettura.

 

La verifica meccanica dei portoni da garage

Se il portone sezionale o basculante del box auto produce dei rumori in fase di azionamento è consigliato rivolgersi il prima possibile all’assistenza autorizzata, per evitare di protrarre il problema nel tempo e rischiare di peggiorare la situazione. La verifica meccanica di porte e portoni di garage è un’operazione che deve essere compiuta da tecnici professionisti, come quelli di BBG, ed è parte integrante della manutenzione periodica delle aperture automatiche poiché permette di monitorare il corretto funzionamento e lo stato di tutte le parti coinvolte nei meccanismi di apertura e chiusura automatizzata.

 

Nel caso in cui si proceda autonomamente alla verifica meccanica del portone del garage, è buona regola togliere l’alimentazione dell’automazione della chiusura del box per evitare di mettere a rischio la salute nel caso in cui qualcuno azioni il telecomando dell'automazione mentre si effettua il controllo.

 

Manutenzione portoni automatici garage

 

Rimozione di polvere e depositi dai portoni

Anche la pulizia dei portoni sezionali e basculanti rientra nelle operazioni di manutenzione periodica. È consigliabile rimuovere la polvere o lo sporco da guide, ruote di scorrimento o fotocellule del portone del garage utilizzando un pennello o aria compressa.

Mantenere pulite le componenti delle porte automatiche aiuta ad evitare l’accumulo di depositi che potrebbero causare attriti sullo scorrimento dei portoni, fino a comprometterne il funzionamento.

 

Pulizia portoni basculanti e sezionali

 

Lubrificare le molle di bilanciamento del portone

Se nel nostro garage abbiamo installato un portone sezionale o basculante con molle di bilanciamento dobbiamo occuparci della manutenzione anche di queste componenti: per prima cosa è necessario verificare che non siano presenti depositi di sporco ed eventualmente provvedere a rimuoverli, quindi possiamo lubrificare le molle di bilanciamento con grasso spray (lubrificante WD-40 o similare).

 

In conclusione, le indicazioni sopra fornite sono operazioni di controllo e manutenzione basilari sui portoni basculanti e sezionali che, se effettuate con costanza, permettono di aumentare nel tempo la durata ottimale della porta da garage. Una verifica periodica, inoltre, può consentire di individuare facilmente un eventuale malfunzionamento prima che questo degeneri e rendere possibile un intervento tempestivo efficace da parte del fornitore.

 

Per operazioni di manutenzione più complesse è sempre consigliato rivolgersi al centro assistenza più vicino o al produttore o installatore dove è stata acquistata la porta da garage.

 

Cerchi un rivenditore di portoni BBG vicino a te? Trovalo: siamo in tutta Italia

Pulizia del portone sezionale del garage con idropulitrice
19
Ott
Come pulire i portoni sezionali e le basculanti da garage

La pulizia della porta garage: cosa usare e quando farla

 

Spesso i nostri clienti ci chiedono informazioni per capire come procedere con la corrett...

Manutenzione del portone sezionale per garage
09
Ott
Quando e come fare la manutenzione di portoni sezionali e basculanti

Quali controlli fare sulla porta del garage e con quale periodicità

Quando si affronta la scelta di portoni sezionali e basculanti da garage per la...

Ancora nessun commento

I commenti inseriti appariranno qui

Lascia un commento
Ho letto e accetto la Privacy Policy *
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.